Categoria

Articoli Interessanti

1 Cancro
Ormone della crescita: cos'è, funzioni, norma, cause di squilibrio
2 Ipofisi
Come aumentare il testosterone negli uomini in modo naturale
3 Laringe
Compresse Eutirox: istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo
4 Iodio
Dolore alla laringe durante la deglutizione
5 Laringe
Tonsillite batterica: trattamento, sintomi, complicanze
Image
Principale // Cancro

6 alimenti che possono aumentare la tua serotonina


La serotonina è un messaggero chimico che si ritiene agisca come stabilizzatore dell'umore.

Si dice che aiuti a promuovere un sonno sano e migliorare l'umore.

La ricerca mostra che i livelli di serotonina possono influenzare l'umore e il comportamento e la sostanza chimica è solitamente collegata a farti sentire bene e vivere più a lungo.

Gli integratori possono aumentare i livelli di serotonina utilizzando l'aminoacido triptofano. La serotonina è sintetizzata dal triptofano.

Ma per un approccio più naturale all'aumento potenziale dei livelli di serotonina, puoi provare a mangiare cibi che contengono triptofano..

L'esaurimento del triptofano è noto per essere visto nelle persone con disturbi dell'umore come depressione e ansia.

Con una dieta a basso contenuto di triptofano, i livelli di serotonina nel cervello diminuiscono.

Scopri sette alimenti che possono aiutare ad aumentare i livelli di serotonina.

1. Uova

Secondo una recente ricerca, la proteina nelle uova può aumentare significativamente i livelli plasmatici di triptofano. Consiglio di cucina: non lasciare tuorli!

I tuorli sono estremamente ricchi di triptofano e tirosina, colina, biotina, acidi grassi omega-3 e altri nutrienti, che sono i principali fattori che influenzano la salute e le proprietà antiossidanti delle uova.

2. Formaggio

Il formaggio è un'altra grande fonte di triptofano..

Un buonissimo che puoi fare è mac e formaggio, che combina il formaggio cheddar con uova e latte, che sono anche una buona fonte di triptofano..

3. Ananas

Secondo alcuni studi, l'ananas è la principale fonte di bromelina, una proteina che può ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia e aiutare a sopprimere la tosse..

4. Tofu

I cibi a base di soia sono ricche fonti di triptofano.

Puoi sostituire il tofu con quasi tutte le proteine, quasi tutte le ricette, rendendolo un'ottima fonte di triptofano per vegetariani e vegani..

Alcuni tofu contengono calcio, che fornisce un eccellente guadagno di calcio.

5. Salmone

È difficile sbagliare con il salmone, che, hai indovinato, è anche ricco di triptofano.

Il salmone ha anche altri benefici per la salute, come il mantenimento dell'equilibrio del colesterolo, l'abbassamento della pressione sanguigna e la fornitura di acidi grassi omega-3..

6. Noci e semi

Scegli i tuoi animali domestici perché tutte le noci ei semi contengono triptofano.

La ricerca mostra che mangiare una manciata di noci al giorno può ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache e malattie respiratorie.

Anche noci e semi sono buone fonti di fibre, vitamine e antiossidanti..

Serotonina e dieta: funziona?

Pertanto, è opinione diffusa che mangiare cibi ricchi di triptofano possa aumentare i livelli di serotonina. Ma lo è?

La serotonina non si trova negli alimenti, ma il triptofano sì.

Gli alimenti ricchi di proteine, ferro, riboflavina e vitamina B-6 sono generalmente ricchi di questo amminoacido.

Sebbene i cibi ricchi di triptofano da soli non aumentino i livelli di serotonina, c'è un possibile trucco per questo sistema: i carboidrati.

I carboidrati fanno sì che il corpo rilasci più insulina, che favorisce l'assorbimento degli amminoacidi e lascia il triptofano nel sangue.

Se mescoli cibi ricchi di triptofano con carboidrati, puoi ottenere un aumento dei livelli di serotonina..

Il triptofano che trovi nel cibo deve competere con altri aminoacidi che vengono assorbiti dal cervello, quindi è improbabile che abbia un grande effetto sui livelli di serotonina..

Questo è in contrasto con gli integratori di triptofano, che contengono triptofano purificato e hanno un effetto sui livelli di serotonina..

Sebbene non possano competere con integratori che non dovresti assumere senza l'approvazione del tuo medico, gli alimenti sopra elencati sono ricchi di triptofano.

La tua migliore possibilità di ottenere un aumento della serotonina senza l'uso di integratori è consumarli frequentemente con una porzione di carboidrati sani come riso, farina d'avena o pane integrale..

Altri modi per aumentare la serotonina

Cibo e integratori non sono gli unici modi per aumentare i livelli di serotonina.

  • Un esercizio. L'esercizio fisico regolare può avere effetti antidepressivi.
  • Luce del sole. La terapia della luce è un trattamento comune per la depressione stagionale. Per dormire meglio o tirarti su di morale, prova le attività all'aperto.
  • Positività. La ricerca mostra che la tua vita quotidiana e le tue relazioni con altre persone con stati d'animo positivi possono aumentare significativamente i livelli di serotonina..
  • Batteri intestinali. Segui una dieta ricca di fibre per nutrire i batteri intestinali sani, che una nuova ricerca mostra influenza i livelli di serotonina lungo l'asse intestino-cervello. Anche i probiotici supplementari possono essere utili. Più dettagli

CleverMindRu

Tutto sul cervello!

Come riparare VELOCEMENTE la serotonina

Ciao! Qualche tempo fa è stato pubblicato un comunicato su come aumentare la sensibilità dei recettori alla dopamina, che aggiunge motivazione, guida e ambizione. Oggi parliamo di un altro neurotrasmettitore, di uno che protegge dalla depressione, che mantiene l'umore normale e in generale - una sorta di fondamento della nostra psiche - Serotonina.

Come con la dopamina, non ci sono test chiari per dire che "hai una ridotta sensibilità o densità dei recettori, ma l'altro no!" Diciamo di aumentare la dopamina più volte con l'aiuto della cocaina: gli effetti saranno sicuramente. O aumentalo non così tanto, ma ogni giorno c'è un dolce, per esempio. Per l'equilibrio - il corpo ridurrà il numero di recettori, ridurrà la sensibilità, di conseguenza - non c'è motivazione per nulla.

Con la serotonina non ci sono particolari problemi di abuso. Questo dovrebbe già farti piacere. Aumenta la serotonina con antidepressivi più volte, se hai una norma, avrai la sindrome serotoninergica. Insomma, se non sei fortunato, puoi morire. Quindi la serotonina non è una sostanza che ha un potenziale narcotico per aumentare la concentrazione. La dopamina è proprio questo! È importante mantenere la serotonina nel range normale. Ancora una volta: non c'è euforia se è elevato!

E poiché la serotonina non è aumentata, quindi, in teoria, non dovrebbe esserci un calo della sensibilità del recettore. Piuttosto, la questione stessa sulla riparazione della serotonina mira a normalizzare i livelli di serotonina. E alcuni anni fa c'è stato un rilascio su questo. Oggi aggiungeremo nuovi dati!

Quando la sensibilità dei recettori alla serotonina può diminuire?

Quando li stimoliamo in modo puntuale con sostanze come LSD, DMT e ogni sorta di cose simili. Non si gonfiano, non aumentano tutta la serotonina, ma imitano solo le sue molecole e sono saldamente attaccati ad alcuni dei suoi recettori. Questi recettori possono affondare. L'ecstasy batte a volume, ma anche la dopamina è coinvolta e il ripristino della serotonina alla normalità può essere molto lungo (1, 2). Per la maggior parte delle persone, queste opzioni non esistono..

Suicidio e disabilità

Dopo aver studiato il cervello dei suicidi rispetto alle persone comuni per parametri simili, è stata riscontrata una diminuzione dei neuroni della serotonina di circa il 20% nei suicidi, ma stranamente, il numero di recettori 5ht1a era persino più alto che nelle persone sane. Forse è stata la reazione del corpo alla totale mancanza di serotonina (3).

In un'altra meta-analisi, in cui le persone hanno ricevuto antidepressivi, ma si sono comunque suicidate, c'erano solo meno di questi recettori (4). Nel caso della dopamina, i suicidi non presentano tali anomalie (5).

L'assenza di pessimismo umido e pensieri depressivi, in linea di principio, sostiene una persona. Quindi, nel campione di oltre 22mila persone, le “lamentele sulla vita” hanno portato più spesso alla disabilità nei successivi 10 anni per tutti i motivi (6). È chiaro che quando un paese è povero, corrotto, allora se la tua vita fa schifo e ne parli, ea un certo punto non cambierà nulla se smetti di lamentarti. Ma questo studio viene dalla Finlandia! Non è il paese più arretrato del mondo.

Le sostanze nel nostro corpo influenzano notevolmente l'atteggiamento nei confronti della situazione. E avere una serotonina normale non è una visione rosea del mondo, ma solo normale, adeguata, sobria. E la depressione, bassa serotonina, non fa che addensare i colori e rovinare la salute. Questa è la stessa visione parziale del mondo di un superottimista, solo quest'ultimo non rovina la salute.

Quindi abbiamo escogitato il primo modo per riparare la serotonina: essere adeguati o ottimisti. Per alcuni è difficile, ma permettiti di vedere più sfaccettature e lati di una situazione: la serotonina andrà bene.

Nella prima puntata sulla serotonina, abbiamo parlato della luce solare, dell'amminoacido triptofano e dell'esercizio (7), tutti efficaci nel riparare la serotonina (8). Ricordali!

Massaggio

Il cortisolo, un ormone dello stress, e lo stesso aumento del 30% di serotonina e dopamina diminuiscono di circa il 30% (9). In una meta-analisi del 2010, la pratica del massaggio ha alleviato i sintomi della depressione in tutti i 17 studi (10). Ci sono benefici da un leggero massaggio alla testa (11).

Quindi provalo se possibile. L'unica cosa è che i massaggi sono diversi, e nei dati il ​​profitto deriva da una pressione moderata (12), e non quando le scapole sono rovesciate.

Yoga e meditazione

Considera queste 2 cose gratuite che chiunque può fare a casa, solo inondate da vari studi randomizzati. C'è un'enorme quantità di dati positivi per la riparazione di vari sistemi cerebrali, non solo per la riparazione, ma anche per miglioramenti rispetto alla norma (13). Come puoi vedere, la serotonina è legata all'umore e queste 2 pratiche lo migliorano, anche se sei depresso (14, 15). Ci sarà una questione separata sulla meditazione, strettamente scientifica, con numeri, con specifiche, senza sciamanesimo e pratiche ultraterrene!

La densità e il numero di 5ht-1a e 2a possono essere aumentati con una certa quantità di stress. Ci sono studi che suggeriscono che dopo il trattamento con glucocorticoidi (16) e dopo l'esercizio (17), questi recettori aumentano. Quindi, se tu, oggettivamente, vegetale ogni giorno, tutto è calmo e triste, prova a dare una piccola scossa al corpo. In quantità ragionevoli, ma regolarmente. Ciò non danneggerà la serotonina stessa, ma la sua efficienza aumenterà..

Additivi

Cosa prendere per aumentare la serotonina o per migliorare la sensibilità dei recettori ad essa:

5-HTP

È come la melatonina per dormire, il 5-HTP può anche essere definito un antidepressivo, quindi per l'ansia, se nulla piace senza una buona ragione, questo integratore funzionerà meglio di niente. A proposito, il 5-HTP è un precursore diretto della serotonina!

Allo stesso tempo, un punto molto importante, ci sono prove che l'uso a lungo termine (più di 1 mese) può ridurre la dopamina, il che è utile in un certo senso, perché la densità dei recettori della dopamina aumenta. D'altra parte, se sei già quasi depresso, non prendere l'integratore per molto tempo (18). Condizionalmente sicuro per 1-2 settimane.

Omega 3

Ci sono già troppe pubblicazioni sui benefici degli omega! Da qualche parte c'è un'esagerazione, da qualche parte tutto è oggettivo, ma in generale questa è un'aggiunta davvero utile (19). Insieme alla vitamina D, aiuta a creare serotonina (20) e migliaia di altri chip come bruciare i grassi, migliorare l'intelligenza, ecc. Se nella tua dieta hai pesce, soprattutto pesce azzurro, come il rosso o l'aringa, un paio di pasti a settimana, la necessità di omega-3 diminuisce.

Vitamine e minerali

E sebbene ci siano ancora molte opinioni sul fatto che non abbiamo bisogno di vitamine, la questione delle vitamine ha fornito dati specifici. Quasi tutti ne hanno bisogno, soprattutto se non hai una dieta super varia, dieta, poco sole, sei uno studente / scolaro, molto lavoro, gravidanza. Insomma, anche se un po ', non tutti i giorni, ma è meglio aggiungere un po' di multivitaminico. Andrai via in overdose, ma anche un paio di capsule a settimana è meglio.

Stesso

S-adenosilmetionina, anche una base abbastanza grande per reazioni positive nella depressione (21).

Litio

I dati sono diversi, da qualche parte aumenta il numero di recettori della serotonina 5ht-1a (22), da qualche parte aumenta la stessa serotonina (23) e negli studi sugli animali funziona nell'ippocampo, ma non nella corteccia (24). L'obiettivo generale è il miglioramento, la normalizzazione dell'umore.

E infine, un altro studio interessante, nei fumatori di sigarette, il numero di recettori 5HT2A è circa 2 volte maggiore rispetto ai non fumatori (25), molto probabilmente questo è dovuto alla nicotina stessa, e non alle sigarette.

Risultato:

La riparazione della serotonina non è più sui recettori, ma sul neurotrasmettitore stesso. La serotonina non causa nulla di positivo in caso di sovradosaggio. Gli amanti degli allucinogeni e dell'ecstasy avranno maggiori probabilità di drenare i suoi recettori..

Ma lo stress potente, il pessimismo e altri danni cerebrali come l'alcol riducono la serotonina circolante. In particolare, con la depressione, a volte c'è una diminuzione della serotonina e dei suoi recettori.

- Psicoterapia, anche indipendente, che non tutto è così male come potrebbe essere. Devi avere l'idea nella tua testa che non tutto è perduto e c'è molto!

- Massaggi, meditazione, yoga

- Altre cose di lavoro: più sole, esercizio, un po 'di stress.

L'integratore più semplice e più ricercato è Omega-3 e 5-HTP. Se non vuoi preoccuparti di un aumento puntuale di alcuni recettori, fermati.

Beh, spero che il rilascio sia stato utile. In bocca al lupo ea presto!

Sindrome da serotonina

La sindrome serotoninergica è l'accumulo di troppa serotonina nel corpo, che porta a una serie di conseguenze. Quando una persona assume una combinazione di farmaci contenenti serotonina (antidepressivi comunemente prescritti come Zoloft, Lexapro, SSRIS ed Effexor, SNRI), è ad alto rischio di sviluppare la sindrome serotoninergica.

Occasionalmente l'assunzione di un singolo farmaco per aumentare i livelli di serotonina può anche portare alla sindrome serotoninergica nelle persone predisposte. Prima di assumere qualsiasi farmaco, è molto importante discutere tutti i farmaci che stai assumendo con il tuo medico per evitare questa condizione potenzialmente fatale..

Cos'è la serotonina?

La serotonina è una sostanza chimica prodotta dal corpo che aiuta a regolare l'umore, il comportamento sociale, il desiderio sessuale, il sonno e l'appetito. Come neurotrasmettitore, la serotonina trasmette segnali tra le cellule nervose.

La serotonina è prodotta nell'intestino e nel cervello, ma è presente anche nel sistema nervoso centrale (SNC) e nelle piastrine del sangue. Di conseguenza, si ritiene che la serotonina abbia un impatto su un'ampia gamma di funzioni psicologiche e corporee..

Sintomi di serotonina in eccesso

Se inizi a prendere farmaci correlati alla serotonina, aumenti il ​​dosaggio o inizi a prendere altri farmaci in combinazione con un farmaco che stai già assumendo e troppa serotonina si accumula entro poche ore, ne sentirai l'effetto.

I sintomi possono variare da lievi a gravi e dipendono dal livello di serotonina nel corpo. Nella migliore delle ipotesi, i segni e sintomi della serotonina sono spiacevoli; nel peggiore dei casi, possono provocare ansia e richiedere un trattamento intensivo.

I seguenti sintomi sono segni che stai vivendo la sindrome serotoninergica:

  • mal di testa;
  • brivido;
  • pelle d'oca;
  • forte sudorazione;
  • impavidità;
  • eccitazione;
  • pupille dilatate;
  • confusione;
  • diarrea;
  • impulso veloce;
  • ipertensione;
  • rigidità muscolare;
  • perdita di coordinazione muscolare, contrazioni muscolari.

Se si verificano questi sintomi, contattare il medico il prima possibile per discutere la migliore linea d'azione..

Tuttavia, la sindrome serotoninergica grave può essere pericolosa per la vita e se si sviluppa uno dei sintomi elencati di seguito, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico di emergenza:

  • Battito cardiaco irregolare
  • Alta temperatura (> 103 F / 40 C)
  • Prelievi
  • Incoscienza

Quanto dura la sindrome serotoninergica?

La durata della sindrome serotoninergica dipende dal livello di serotonina nel corpo. Nei casi in cui la sindrome serotoninergica è presente solo in forma lieve, i sintomi possono essere alleviati entro 24 ore dall'interruzione del farmaco che causa l'assunzione di serotonina. Tuttavia, alcuni antidepressivi possono causare sintomi più a lungo poiché i livelli di serotonina possono richiedere settimane per tornare alla normalità.

Quanto è comune la sindrome serotoninergica?

Secondo l'American Association of Poison Control Centers, nel 2004, a 8.187 persone è stata diagnosticata tossicità da serotonina a seguito dell'uso di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Di questi, 103 persone sono morte.

Tuttavia, dato che le statistiche sulla sindrome serotoninergica sono limitate, sono probabilmente molto più comuni di quanto i dati suggeriscano, poiché coloro che soffrono di tossicità serotoninergica da lieve a moderata sono spesso sottodiagnosticati o non segnalati..

Cause

La sindrome serotoninergica è più spesso causata da una combinazione di due farmaci correlati alla serotonina, sebbene in alcuni casi l'assunzione di un farmaco che aumenta i livelli di serotonina possa causare questa condizione in alcune persone.

Ad esempio, la sindrome serotoninergica può verificarsi quando gli antidepressivi sono associati agli oppioidi..

Quali farmaci causano la sindrome serotoninergica?

I farmaci e gli integratori che possono portare alla sindrome serotoninergica se assunti insieme o in dosi elevate includono:

  1. Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina: antidepressivi come citalopram (celexa), fluoxetina (Prozac), paroxetina (Paxil) e sertralina (Zoloft).
  2. Inibitori della ricaptazione della serotonina e della norepinefrina (SNRI), antidepressivi come trazodone, duloxetina (Cymbalta) e venlafaxina (Effexor).
  3. Antidepressivi triciclici come amitriptilina e nortriptilina (Pamelor)
  4. Farmaci antiemicranici
  5. Farmaci antidolorifici: farmaci oppioidi, tra cui codeina (Tylenol con codeina), fentanil (Duragean), idrocodone meperidina (demerol), ossicodone (oxycontin, percocet, percodane) e tramadolo (ultram).
  6. Litio
  7. Droghe da strada: LSD, cocaina, ecstasy e anfetamine.
  8. Medicinali per la nausea
  9. Farmaci per la tosse e il raffreddore
  10. Integratori a base di erbe: erba di San Giovanni, ginseng e noce moscata.
  11. I cannabinoidi possono anche influenzare la serotonina.

La sindrome serotoninergica è fatale?

Se non si cerca assistenza medica quando i livelli di serotonina diventano troppo alti, la sindrome serotoninergica grave può portare a perdita di coscienza e morte. Il sovradosaggio intenzionale di serotonina con l'uso di antidepressivi è uno dei casi in cui la sindrome serotoninergica può essere fatale senza un tempestivo trattamento medico.

La sindrome della serotonina può essere invertita?

I sintomi della sindrome serotoninergica di solito scompaiono dopo l'interruzione del farmaco che causa questi sintomi. Fortunatamente, generalmente non ci sono complicazioni a lungo termine o a lungo termine della sindrome serotoninergica, sebbene sia necessario essere consapevoli per evitare la sindrome serotoninergica in futuro. Parla con il tuo medico della prevenzione, soprattutto se stai assumendo più farmaci a base di serotonina.

Trattamento della sindrome serotoninergica

A seconda di dove i sintomi della sindrome serotoninergica vanno da lievi a gravi, il trattamento può variare in complessità..

In genere, i medici istruiscono il paziente a interrompere l'assunzione di farmaci che aumentano i livelli di serotonina come prima linea d'azione. I medicinali non scompaiono immediatamente dal corpo e i pazienti saranno attentamente monitorati per reazioni avverse o sintomi da astinenza.

Kyle Moylan M.D., Ufficiale FACP presso l'ACP Hospital, afferma:

Alcuni pazienti con temperatura corporea elevata o ipertermia richiedono un raffreddamento esterno, simile a quelli usati per trattare le persone con colpo di calore. Nei casi in cui la pressione sanguigna del paziente è molto alta o molto bassa, devono essere utilizzati farmaci a breve durata d'azione, poiché i cambiamenti nella pressione sanguigna possono verificarsi molto rapidamente.

Potrebbe anche essere necessaria la somministrazione endovenosa e la ciproeptadina (periactin), un farmaco che blocca la produzione di serotonina.

Infine, in alcuni casi, le benzodiazepine possono essere somministrate anche se il paziente presenta sintomi gravi e necessita di sedazione..

Il farmaco Litovit-M ti aiuterà a far fronte più velocemente all'intossicazione da farmaci. Questo è un assorbente a base di zeolite naturale, che non viene assorbito, ma raccoglie e rimuove le tossine nocive e gli allergeni dal corpo. Il farmaco accelererà il processo di trattamento e ti aiuterà a recuperare più velocemente.

In generale, è importante essere consapevoli dei tuoi farmaci. Per evitare la sindrome serotoninergica, è importante sapere cosa si sta assumendo, i principi attivi, i possibili effetti collaterali e i farmaci che non devono essere miscelati.

Presta molta attenzione alle istruzioni per l'uso dei farmaci per assicurarti di assumerli a intervalli regolari. Se hai domande sui tuoi farmaci, chiedi al tuo medico di ricontrollare che non stai mescolando farmaci che possono portare alla sindrome serotoninergica.

Anche se non dovresti aver paura se ti viene prescritto uno dei farmaci sopra elencati che contengono serotonina, è importante sapere quale effetto possono avere gli uni sugli altri..

Il preparato colloidale Mental Comfort aiuta a calmare il sistema nervoso e ad attenuare la gravità dei sintomi di astinenza. Questo prodotto completamente naturale è consigliato per l'uso a lungo termine di farmaci che deprimono la funzione del sistema nervoso centrale (come parte di una terapia complessa, per ridurre l'effetto tossico).

Aumento della serotonina nel sangue. Cause e sintomi

Molte persone si riferiscono alla serotonina come l'ormone della felicità. A causa della sua presenza nel corpo, una persona si sente calma. È felice nel cuore, il che migliora significativamente la qualità della vita..

La serotonina svolge uno dei ruoli principali: media la trasmissione degli impulsi nervosi nel cervello. Cioè, appartiene al gruppo dei neurotrasmettitori. L'umore e il benessere di una persona dipendono dal suo sviluppo..

Ma a volte questo processo viene interrotto. L'ormone della felicità può essere prodotto sia in quantità eccessive che insufficienti. Entrambi fanno male al corpo. Se non presti attenzione al quadro sintomatico nel tempo, si verificheranno gravi conseguenze che saranno difficili da eliminare..

  1. La serotonina è quello che è
  2. Aumento della serotonina nel sangue cosa significa
  3. Aumento dei sintomi della serotonina
  4. Cause
  5. Aumento della serotonina nel sangue cosa fare
  6. Aumento della serotonina in un bambino
  7. Come aumentare i livelli di serotonina nel corpo
  8. Prodotti - naturali e naturali (no pillole)
  9. Integratori
  10. Compresse e farmaci (da banco e veloci)

La serotonina è quello che è

In termini semplici, la serotonina è chiamata l'ormone della felicità o del buon umore. È riconosciuto come l'antidepressivo più importante. E questo non è vano, perché questo ormone appartiene alle sostanze chimiche ed è strettamente correlato allo stato psicologico di una persona..

Appartiene al gruppo dei neurotrasmettitori, il cui compito è trasmettere gli impulsi nervosi al cervello. È questo tipo di ormone che aiuta a regolare l'attività degli impulsi. La serotonina impone al corpo della squadra: sorridere, ridere, muoversi. Cioè, l'ormone è responsabile della stabilità dello stato emotivo..

La sostanza è prodotta indipendentemente nel corpo. La sua sintesi avviene nella ghiandola pineale del cervello (fino al 15%) e nel canale intestinale (fino all'85%). Pertanto, le persone con malattie dell'apparato digerente sono spesso depresse..

Aumento della serotonina nel sangue cosa significa

Un eccesso di serotonina non è meno pericoloso della sua mancanza. E una tale patologia è estremamente rara. Forse perché le persone non prestano attenzione ai sintomi che compaiono o si auto-medicano.

Con un aumento del livello dell'ormone della felicità, una persona ha una reazione attiva. Potrebbe essere inadeguato e fare cose pericolose non solo per lui, ma anche per le persone che lo circondano..

Aumento dei sintomi della serotonina

Una sovrabbondanza di serotonina nel sangue è accompagnata da un netto cambiamento dalla gioia a una sensazione di paura. Queste persone spesso soffrono di attacchi di panico. Ma i medici dicono che i primi segni compaiono molto prima..

Si dividono in tre gruppi principali:

  • vegetativo;
  • neuromuscolare;
  • natura mentale.

Questo processo influisce negativamente sul desiderio sessuale, sul sonno, sull'appetito e sulla termoregolazione. Il tono vascolare si deteriora, l'attività muscolare diminuisce.

I segni di un disturbo mentale sono accompagnati da un netto cambiamento dalla gioia a una sensazione di paura e panico. La persona inizia a delirare, vede allucinazioni.

Inoltre, potrebbero esserci altri segni di un disturbo mentale sotto forma di:

perdita di orientamento nello spazio;

cadere in un coma al risveglio.

Con un eccesso di serotonina, si verificano anche cambiamenti vegetativi, cioè la funzionalità delle ghiandole della secrezione esterna ed interna viene interrotta.

Questo processo è accompagnato da:

  • nausea;
  • gonfiore;
  • diarrea;
  • un aumento degli alunni;
  • convulsioni;
  • un aumento della temperatura;
  • respirazione difficoltosa;
  • tremore degli arti;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • aumento della sudorazione;
  • brividi;
  • secchezza in bocca;
  • mal di testa.

Spesso, le persone con livelli elevati di serotonina nel sangue lamentano un forte deterioramento della parola, lo sviluppo di convulsioni epilettiche, contrazione muscolare volontaria.

Se compaiono tali sintomi, il paziente deve cercare urgentemente l'aiuto di un medico..

Cause

Il sovradosaggio di antidepressivi è considerato uno dei motivi principali. Nelle persone che assumono tali farmaci per molto tempo, c'è un deterioramento nel processo di produzione di ormoni. Pertanto, questo processo diventa spesso incontrollabile..

Si può anche osservare un aumento dei livelli di serotonina quando si cambia un farmaco con un altro senza consultare un medico..

Un eccesso dell'ormone della felicità si verifica spesso nei tossicodipendenti. Per ottenere una sensazione di euforia, ricorrono all'assunzione di sostanze psicotrope.

I livelli di serotonina sono alti in coloro che assumono farmaci dimagranti. Un tale gruppo di medicinali ha un effetto negativo sul funzionamento del sistema nervoso..

Aumento della serotonina nel sangue cosa fare

In alcuni casi, con un livello di serotonina elevato, è sufficiente interrompere l'assunzione di antidepressivi e sostanze psicotrope. Allo stesso tempo, i medici prescrivono farmaci ai pazienti della categoria dei bloccanti dei canali del calcio e dei bloccanti adrenergici..

Se l'immagine sintomatica si manifesta in modo vivido, il paziente viene lavato con uno stomaco e vengono iniettati farmaci per via endovenosa per ridurre la concentrazione di sostanze tossiche.

Con un aumento del contenuto dell'ormone nel sangue, al paziente vengono prescritti farmaci, il cui effetto è volto a normalizzare la frequenza cardiaca e stabilizzare la pressione sanguigna.

Aumento della serotonina in un bambino

La mancanza dell'ormone della felicità porta allo sviluppo di una depressione prolungata. Ma l'eccesso può innescare l'insorgenza dei sintomi dell'autismo. I bambini hanno maggiori probabilità di soffrire di questa malattia. E la sua diagnosi cade all'età di 3-5 anni.

Con l'autismo, il bambino si adatta meno bene alla società. Il suo sviluppo è molto diverso dai suoi coetanei. E la principale caratteristica distintiva è la presenza di scarse capacità di comunicazione.

I bambini con alti livelli di serotonina hanno frequenti crisi epilettiche e problemi al tratto digerente.

Il trattamento consiste in una terapia a lungo termine e un monitoraggio regolare delle condizioni generali.

Come aumentare i livelli di serotonina nel corpo

Aumentare i livelli di serotonina è molto più facile che abbassarli. Ma come determinarlo? È sufficiente prestare attenzione alle tue condizioni. Se si osserva costantemente un cattivo umore, la persona cade in depressione e ciò è dovuto al basso livello dell'ormone della felicità nel sangue.

Esistono molte tecniche diverse:

  • meditazione;
  • fare esercizio fisico;
  • uso della luce in inverno;
  • normalizzazione dello stato d'animo;
  • l'uso di vitamina B6 e magnesio;
  • mangiare carboidrati a basso indice glicemico;
  • rifiuto di assumere bevande alcoliche.

Alcuni medici consigliano ai pazienti di aggiungere la curcuma durante la preparazione del cibo. Il principio attivo di questa spezia ha un effetto antidepressivo..

Prodotti - naturali e naturali (no pillole)

Se perdi interesse per la vita, irritabilità e depressione, è tempo di prendere misure per aumentare la serotonina. Questo può essere fatto utilizzando i prodotti.

Il paziente deve includere nella dieta piatti arricchiti con triptofano, sotto forma di:

  • grano saraceno;
  • riso;
  • legumi;
  • pinoli;
  • arachidi;
  • carote;
  • barbabietole;
  • formaggio;
  • fiocchi di latte;
  • carne rossa.

Inoltre, i medici consigliano di usare la frutta invece dei dolci..

La vitamina D aumenta bene il livello di serotonina, la sua produzione si osserva nel periodo estivo, motivo per cui nel periodo invernale le persone hanno malumore e apatia. Pertanto, i medici consigliano di passare il tempo per strada più spesso, mentre è leggero.

Integratori

Vari integratori alimentari aiuteranno a far fronte al problema. Puoi semplicemente acquistare prodotti che includono vitamina D, piridossina e magnesio. Puoi prendere preparati con vitamine e minerali 2 volte l'anno e il produttore e la composizione non sono particolarmente importanti. Sarà una buona prevenzione contro la depressione..

Esistono anche integratori alimentari appositamente creati, il cui effetto è mirato ad aumentare il livello dell'ormone della felicità:

  1. BAA Fine-100. Contiene ingredienti naturali. Aiuta la depressione e i disturbi alimentari.
  2. BAA 5-НТР. Normalizza il sonno, aumenta l'appetito. Appartiene alla categoria degli integratori naturali di triptofano.

In media, il corso dura 1 mese. Ripetere il trattamento non più di 2 volte all'anno.

Compresse e farmaci (da banco e veloci)

Per aumentare l'ormone della felicità, puoi prendere una nuova generazione di antidepressivi. Hanno un minimo di controindicazioni e raramente causano effetti collaterali..

Questa categoria di medicinali comprende:

  1. Fluoxetina. Aiuta con vari tipi di depressione. Buon per il cuore. L'analogo è il Prozac.
  2. Efectina. Regola i bioritmi.
  3. Fluvoxamina. Ma è meglio combinarlo con la norepinefrina, quindi ci sarà un effetto dall'uso.
  4. Paroxetina. Aiuta bene anche con le fobie.

Ma non è consigliabile prendere tali fondi per molto tempo senza consultare un medico. Meglio usare metodi più sicuri per aumentare i livelli di serotonina.

SEROTONINA E SINDROME DA SEROTONINA

La serotonina è spesso chiamata "l'ormone della felicità", ma di fatto, nel cervello, non agisce come un ormone, ma come un neurotrasmettitore, sebbene sia direttamente correlato alla sensazione di felicità.

La serotonina è una sostanza chimica prodotta dalle cellule nervose. Invia segnali tra le tue cellule nervose. La serotonina si trova principalmente nel sistema digerente, sebbene sia presente anche nelle piastrine del sangue e in tutto il sistema nervoso centrale. La serotonina è costituita dall'amminoacido essenziale triptofano. Questo amminoacido deve essere assorbito attraverso la dieta e si trova comunemente in alimenti come noci, formaggio e carne rossa..

La carenza di triptofano può portare a una diminuzione dei livelli di serotonina. Questo può portare a disturbi dell'umore come ansia o depressione..

STABILIZZATORE DELL'UMORE SEROTONINA: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Che cosa fa la serotonina?

La serotonina colpisce ogni parte del tuo corpo, dalle emozioni alle capacità motorie.

La serotonina è considerata uno stabilizzatore naturale dell'umore. È una sostanza che aiuta a dormire, mangiare e digerire il cibo.

La serotonina aiuta anche:

  • ridurre la depressione
  • regolare l'ansia
  • guarire le ferite
  • stimolare la nausea
  • mantenere la salute delle ossa

Ecco come la serotonina influisce su varie funzioni in tutto il corpo

Movimenti intestinali: la serotonina si trova principalmente nello stomaco e nell'intestino. Aiuta a controllare i movimenti e le funzioni intestinali.

Umore: si ritiene che la serotonina nel cervello regoli l'ansia, la felicità e l'umore. Si ritiene che bassi livelli della sostanza chimica siano associati alla depressione e si ritiene che livelli elevati di serotonina indotti da farmaci riducano l'eccitazione.

Nausea: la serotonina è parte del motivo per cui ti senti nauseato. La produzione di serotonina aumenta con la diarrea per rimuovere più velocemente il cibo malsano o irritante. Il livello della sostanza chimica aumenta anche nel sangue, che stimola la parte del cervello che controlla la nausea.

Sonno: questa sostanza è responsabile della stimolazione delle parti del cervello che controllano il sonno e la veglia. Se dormi o sei sveglio dipende da quale area viene stimolata e da quale recettore della serotonina viene utilizzato.

Coagulazione del sangue: le piastrine del sangue rilasciano serotonina per aiutare a guarire le ferite. La serotonina restringe le piccole arterie, aiutando a formare coaguli di sangue.

Salute delle ossa: la serotonina svolge un ruolo nella salute del sistema muscolo-scheletrico. Livelli significativamente alti di serotonina nelle ossa possono portare all'osteoporosi, che rende le ossa più deboli.

Funzione sessuale: bassi livelli di serotonina sono associati ad un aumento della libido, mentre l'aumento dei livelli di serotonina sono associati a una diminuzione della libido.

Serotonina e salute mentale

La serotonina aiuta a regolare naturalmente il tuo umore. Quando i tuoi livelli di serotonina sono normali, senti:

  • più felice
  • più calmo
  • più concentrato
  • meno inquietante
  • più emotivamente stabile

Uno studio del 2007 ha rilevato che le persone con depressione spesso hanno bassi livelli di serotonina. La carenza di serotonina è anche collegata all'ansia e all'insonnia.

C'è stata una piccola controversia riguardo al ruolo della serotonina nella salute mentale. Alcuni scienziati in studi precedenti si sono chiesti se l'aumento o la diminuzione della serotonina potesse influenzare la depressione..

Ricerche più recenti suggeriscono che questo sia il caso. Ad esempio, uno studio sugli animali del 2016 ha esaminato i topi privi degli autorecettori della serotonina che ne inibiscono la secrezione. Senza questi autorecettori, i topi avevano livelli più elevati di serotonina disponibile nel loro cervello. I ricercatori hanno scoperto che questi topi mostravano meno ansia e comportamenti legati alla depressione..

Livelli normali di serotonina

Tipicamente, il range normale per i livelli di serotonina nel sangue è 101-283 nanogrammi per millilitro (ng / ml). Tuttavia, questa cifra potrebbe differire leggermente a seconda dei risultati delle misurazioni e dei test, quindi parla con il tuo medico per indicatori specifici..

Livelli elevati di serotonina possono essere un segno di sindrome carcinoide. Ciò include un gruppo di sintomi correlati al tumore:

  • intestino tenue
  • appendice
  • intestino crasso
  • bronchi

Il medico eseguirà un esame del sangue per misurare il livello di serotonina nel sangue per diagnosticare o escludere una malattia.

Come trattare la carenza di serotonina

Puoi aumentare i livelli di serotonina con farmaci e opzioni più naturali. Quando stai assumendo farmaci per la serotonina, non dovresti usare altri farmaci senza prima parlare con il tuo medico. Mescolare farmaci può metterti a rischio di sindrome da serotonina.

Booster naturali della serotonina

Oltre ai farmaci, i seguenti fattori possono aumentare i livelli di serotonina, secondo un articolo del Journal of Psychiatry and Neuroscience:

  • Esposizione a luce intensa: il sole o la terapia della luce sono generalmente raccomandati per la depressione stagionale.
  • Esercizio: l'esercizio fisico regolare può avere un effetto di miglioramento dell'umore.
  • Dieta sana: gli alimenti che possono aumentare i livelli di serotonina includono uova, formaggio, tacchino, noci, salmone, tofu e ananas.
  • Meditazione: la meditazione può aiutare ad alleviare lo stress e promuovere una visione positiva, che può aumentare notevolmente i livelli di serotonina.

Sulla sindrome serotoninergica

I farmaci che aumentano i livelli di serotonina consentendogli di accumularsi nel corpo possono portare alla sindrome da serotonina.

La sindrome di solito può verificarsi dopo aver iniziato a prendere un nuovo farmaco o aumentare il dosaggio di un altro farmaco.

Sintomi della sindrome da serotonina:

  • tremito
  • diarrea
  • mal di testa
  • confusione di coscienza
  • pupille dilatate
  • pelle d'oca

I sintomi gravi possono includere:

  • contrazioni muscolari
  • perdita di flessibilità muscolare
  • rigidità muscolare
  • alta temperatura
  • polso rapido
  • ipertensione
  • aritmia
  • convulsioni convulsive

Non ci sono test in grado di diagnosticare la sindrome serotoninergica. Invece, il medico esegue un esame fisico per determinare se il paziente ne ha uno..

Spesso i sintomi della sindrome serotoninergica scompaiono entro un giorno se si assumono farmaci che bloccano la serotonina o sostituiscono un altro farmaco che ha causato la condizione in primo luogo.

La sindrome serotoninergica può essere pericolosa per la vita se non trattata.

Riassumiamo

  • La serotonina colpisce ogni parte del tuo corpo.
  • È responsabile di molte importanti funzioni che ci aiutano durante la giornata..
  • Se i livelli non sono equilibrati, può influire sul tuo benessere mentale, fisico ed emotivo..
  • A volte, uno squilibrio della serotonina può significare qualcosa di più serio..
  • È importante prestare attenzione al tuo corpo e parlare con il tuo medico di eventuali dubbi. pubblicato da econet.ru.

Se hai domande, chiedile qui

P.S. E ricorda, semplicemente cambiando i tuoi consumi, insieme stiamo cambiando il mondo! © econet

Ti è piaciuto l'articolo? Scrivi la tua opinione nei commenti.
Iscriviti al nostro FB:

Preparati contenenti la sostanza ormonale serotonina

Buon umore, predominanza di emozioni positive: tutti questi stati sono in gran parte determinati dalla serotonina, spesso chiamata "l'ormone della felicità". Questa sostanza è sintetizzata dalla ghiandola pineale (la ghiandola endocrina situata nel cervello) e dalla mucosa intestinale.

La mancanza di un neurotrasmettitore si manifesta sotto forma di uno stato depressivo soppresso. Una persona diventa irascibile e irritabile, sviluppa attacchi di panico, ansia, malinconia.

Esistono molti modi naturali per aumentare il livello di questa sostanza biologicamente attiva. Nei disturbi gravi, ricorrono a misure estreme: prescrivono la serotonina in pillole.

Caratteristiche:

Parlare di pillole che contengono serotonina è impreciso e non del tutto corretto. Più precisamente, preparati di serotonina. La loro azione è volta ad aumentare la concentrazione della sostanza nelle strutture del cervello e il rilascio dell'ormone per aumentarne il contenuto nel sangue. I medicinali contengono serotonina artificiale (analogo sintetico).

La dinamica positiva durante l'assunzione dell'ormone in compresse viene osservata quasi immediatamente. Il paziente ha un'ondata di energia, migliora l'umore. Ciò consente al paziente di affrontare efficacemente lo stress, superare la depressione. I preparati di serotonina non sono uno stimolante del sistema nervoso centrale, quindi non causano disfunzioni degli organi interni.

Mangia cibi ricchi di triptofano

L'insostituibile amminoacido triptofano è la materia prima da cui viene prodotta la serotonina nell'organismo. Gli studi confermano (1) che la sua carenza è direttamente correlata a una diminuzione del livello di un neurotrasmettitore nel cervello con tutte le conseguenze che ne derivano. Per evitare ciò, aggiungi alimenti ricchi di triptofano alla tua dieta: pollo, tacchino, uova, manzo, pesce, cioccolato fondente, latticini, fagioli, noci, semi di chia e zucca, pomodori e verdure a foglia verde..

Affinché la serotonina attraversi con successo la barriera emato-encefalica ed entri nel cervello, è necessario il glucosio, quindi la dieta dovrebbe essere integrata con carboidrati.

Indicazioni per l'uso

L'aumento della serotonina con i farmaci è l'ultima risorsa. Vale la pena prestare molta attenzione al tuo stato psico-emotivo e analizzare alcune delle manifestazioni.

Il motivo per andare da un medico e prescrivere la terapia farmacologica sono manifestazioni:

  • è difficile concentrare attenzione, distrazioni, rigidità;
  • depressione irragionevole prolungata;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • irritabilità, irascibilità, esaurimento nervoso;
  • disordini del sonno;
  • un disturbo dell'appetito;
  • la comparsa di pensieri ossessivi di suicidio;
  • aumento della soglia del dolore.

Nelle persone che sono inclini a frequenti depressioni, hanno disturbi neurologici, nel corso di test di laboratorio si rivela una carenza di ormoni.

Funzioni ormonali

La serotonina è prodotta nell'epifisi del cervello. A causa dell'azione diretta dell'ormone, viene prodotta la melatonina. Con una carenza di questo elemento nel corpo, ciò porterà a una violazione dell'orologio biologico. Di conseguenza, la persona svilupperà disturbi del sonno. I farmaci a base di serotonina sono spesso prescritti a persone che soffrono di insonnia.

Inoltre, la sostanza ormonale implementa le seguenti funzioni:

  1. Responsabile del normale stato emotivo di una persona;
  2. Aumenta l'attività sociale di una persona;
  3. Fornisce una sensazione di felicità;
  4. Rafforza il sistema immunitario;
  5. Blocca le emozioni negative e aiuta a evitare i disturbi psico-emotivi;
  6. Fornisce la normale regolazione del sistema digerente;
  7. Supporta il normale equilibrio ormonale nelle donne, riduce il dolore durante le mestruazioni e durante il parto;
  8. Responsabile del normale funzionamento del cervello;
  9. Normalizza l'attività sessuale, aumenta il desiderio sessuale negli uomini.

Con una mancanza dell'ormone della felicità nel corpo, una persona ha problemi a concentrarsi su un oggetto specifico. Spesso aumentano l'ansia e la distrazione. Inoltre, ci sono disturbi nel cervello che provocano il desiderio di farsi del male e causare tendenze suicide..

Serotonina adipata (fiale)

È un'idea sbagliata che i farmaci contenenti serotonina siano farmaci solo per migliorare l'umore. L'adipato di serotonina è sviluppato sulla base di un mediatore ormonale e ha una varietà di applicazioni:

  • come agente emostatico (emostatico);
  • ha un effetto antidiuretico;
  • è prescritto per malattie dei piccoli vasi sanguigni (sindrome emorragica, vasculite emorragica);
  • per migliorare la coagulazione del sangue;
  • con anemia;
  • nella complessa terapia delle malattie oncologiche.

Dormire a sufficienza

La serotonina ha la stessa relazione a due vie con il sonno come ha con il pensiero positivo.

Mentre livelli adeguati del neurotrasmettitore rendono più facile addormentarsi e normalizzare i bioritmi, la mancanza di sonno, l'insonnia e la veglia notturna interferiscono con la sua produzione. Per uscire da questo circolo vizioso, cerca di addormentarti non più tardi delle 23:00. Il fatto è che normalmente la serotonina viene sintetizzata nel pomeriggio e la mattina presto, raggiungendo un picco dalle 6: 00-8: 00 - questo processo inizia alle 4:00 circa, quando una persona dorme.

Con l'inizio dell'oscurità, parte della serotonina viene convertita in melatonina - la sua produzione massima cade nel periodo dalle 23:00 all'1: 00. Questo ormone non è meno importante per la salute del suo precursore della serotonina: ripristina tutti gli organi e sistemi durante il sonno, assorbe i radicali liberi, rallenta l'invecchiamento e previene i tumori e le malattie cardiovascolari. Questo processo è abbattuto dall'abitudine di andare a letto la mattina e persino di dormire con le luci accese..

Preparazioni in compresse, SSRI

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina devono essere distinti in un gruppo separato di farmaci serotoninergici. La loro azione è volta ad aumentare la concentrazione dell'ormone nel sangue. Questi farmaci sono l'ultima generazione di antidepressivi e non hanno praticamente effetti collaterali comuni con altri farmaci prescritti per la depressione..

Gli SSRI non solo arricchiscono il corpo con la serotonina artificiale, ma bloccano anche la ricaptazione del neurotrasmettitore. Gli antidepressivi in ​​questo gruppo dovrebbero essere presi con cautela, dovresti prima consultare il tuo medico. Prima di iniziare il trattamento, assicurarsi di leggere le istruzioni per l'uso della serotonina..

Farmaci che aumentano la concentrazione dell'ormone:

  • Paroxetina;
  • Sertralina;
  • Citalopram;
  • Fevarin;
  • Efectina;
  • Mirtazapina.

Tutti i farmaci del gruppo SSRI vengono assunti per via orale, non vengono masticati. Per un migliore assorbimento nel tratto gastrointestinale, il medicinale viene lavato con una quantità sufficiente di acqua. L'assunzione di questi farmaci non può essere annullata bruscamente, è necessario ridurre gradualmente il dosaggio giornaliero. La brusca interruzione del trattamento porta a ricadute.

Se bassi livelli dell'ormone non sono associati a patologie mentali, è meglio usare metodi non farmacologici per produrre serotonina..

E infine...

Abbiamo esaminato i 10 modi TOP per aumentare i livelli di serotonina senza farmaci. Prima di tutto, devi cambiare la tua visione del mondo e imparare a pensare positivamente. Stare al sole più spesso, fare sport, dormire a sufficienza. Riduci i livelli di stress con la meditazione e l'aromaterapia. E includi nella tua dieta anche cibi ricchi di triptofano, vitamine del gruppo B, magnesio e vitamina C..

Se vuoi seriamente "pompare" i tuoi ormoni e aumentare il livello di serotonina, dopamina ed energia, ti consiglio. In esso ti dirò esattamente quali passaggi devi compiere oggi per ottenere un effetto rapido..

Controindicazioni

Come ogni medicinale, i preparati di serotonina hanno una serie di controindicazioni:

  • ipersensibilità individuale a componenti di medicina;
  • disfunzione renale;
  • ipertensione;
  • asma bronchiale;
  • trombosi acuta;
  • condizioni associate ad un aumento della coagulazione del sangue.

I farmaci che influenzano la serotonina non sono raccomandati durante la gravidanza e l'allattamento. Questa controindicazione è dovuta alla mancanza di ricerche sull'effetto dei farmaci sul feto e sul corpo del neonato..

Stai al sole più spesso

Scienziati della McGill University, Canada, hanno scoperto (6) che solo due giorni trascorsi in penombra provoca umore depresso. Ciò è dovuto all'esaurimento acuto delle riserve di triptofano, anche se sufficientemente ingerito con il cibo. Sai già come il triptofano è correlato alla serotonina.

Qualsiasi luce intensa farà stare di buon umore, ma la luce solare è preferita. La luce ultravioletta che colpisce la pelle insieme ai raggi innesca la produzione di vitamina D, che aumenta ulteriormente i livelli di serotonina.

Overdose

I preparati di serotonina devono essere presi rigorosamente secondo le istruzioni. Se la dose giornaliera viene superata, esiste la probabilità di sviluppare la sindrome serotoninergica, alcune delle quali includono allucinazioni, aggressività, lacrimazione, confusione e altre. Con queste manifestazioni, dovresti cercare immediatamente un aiuto medico..

La serotonina in compresse aiuta a stabilizzare il background emotivo di una persona con depressione prolungata, aumenta la resistenza allo stress, aiuta a sbarazzarsi dei pensieri ossessivi, stabilizza le condizioni dei pazienti con disturbi mentali e neurologici diagnosticati.

L'assunzione del medicinale deve essere concordata con il medico curante. La durata del trattamento, il dosaggio giornaliero deve essere conforme alle istruzioni o regolato da uno specialista. L'assunzione di farmaci con la serotonina è una misura estrema per normalizzare i livelli di ormone. La priorità dovrebbe essere data ai modi naturali di produrre ormoni.

Mantieni il tuo intestino sano

L'intestino ha il suo sistema nervoso: qui si trovano più di 500 milioni di neuroni e sono strettamente collegati ai neuroni del cervello, anche con l'aiuto della serotonina. La maggior parte viene prodotta nell'intestino e la microflora intestinale svolge il ruolo principale in questo processo (9). Per sostenerla, segui queste semplici linee guida:

  • Mangia cibi ricchi di probiotici e prebiotici. I primi forniscono batteri benefici all'intestino, che fanno parte della microflora naturale, e i secondi sono un mezzo nutritivo per loro..
  • Cerca di mangiare bene e mangia più verdure: idealmente, dovrebbero esserci 2,5 piatti nella dieta quotidiana di una persona sana. La fibra nelle verdure purifica l'intestino e gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi. Tutto ciò contribuisce al migliore assorbimento dei nutrienti e crea un ambiente favorevole per i batteri benefici..
  • Bere abbastanza acqua - da 1,5 a 4 litri al giorno a seconda del peso. Il corretto regime alimentare, che spesso dimentichiamo nella frenesia quotidiana, è la chiave per la normale funzione intestinale.

Reazioni avverse

In caso di utilizzo di inibitori selettivi, vi è il rischio di minaccia di effetti collaterali indesiderati. Appaiono sotto forma dei seguenti sintomi:

  1. Vertigini;
  2. Mal di testa;
  3. Problemi con il processo digestivo;
  4. Insufficienza renale;
  5. Insonnia;
  6. Arti tremanti.

Regime di trattamento generale

I farmaci del gruppo degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina vengono utilizzati una volta al giorno. Questo può essere un periodo di tempo diverso, ma il più delle volte il ricevimento avviene al mattino prima dei pasti..

L'effetto medicinale si verifica dopo 3-6 settimane di trattamento continuo. Il risultato della risposta del corpo alla terapia è una regressione dei sintomi degli stati depressivi, dopo la completa soppressione della quale il corso terapeutico viene continuato per 4-5 mesi.

Va inoltre tenuto presente che in presenza di intolleranza o resistenza individuale dell'organismo, manifestata in assenza di un risultato positivo entro 6-8 mesi, il gruppo di antidepressivi viene sostituito con un altro. Il dosaggio del farmaco per dose dipende dal derivato, di regola varia da 20 a 100 mg al giorno.

Attività fisica

L'esercizio fisico regolare stimola attivamente la sintesi dell'ormone della felicità. Dopo l'esercizio, vengono attivati ​​i processi volti a ripristinare il tessuto muscolare.

Aumenta la concentrazione di amminoacidi nel sangue, necessari per la sintesi delle proteine ​​che riparano i muscoli. Dirige il materiale da costruzione verso il sito di sintesi dell'insulina (il mantenimento dell'equilibrio dello zucchero nel sangue non è l'unica funzione di questo ormone).

Solo il triptofano non è influenzato dall'insulina. Entra liberamente nei siti di sintesi della serotonina. L'esercizio fisico, che viene eseguito con piacere e non estenuante al limite, ha un effetto positivo sulla sintesi dell'ormone..

L'escursionismo all'aperto può essere un'ottima alternativa all'allenamento. Camminare è un semplice movimento naturale. Durante la passeggiata, tutti i gruppi muscolari sono coinvolti nel lavoro, quindi in 30 minuti il ​​corpo consumerà una discreta quantità di calorie.

Top